MOSCATO DI PANTELLERIA DOC 2004 CL 50 - SICILIA/MOSCATO

L'ENOGASTRONOMIA D'ECCELLENZA, DALLA SICILIA E OLTRE


MOSCATO DI PANTELLERIA DOC 2004 CL 50 - SICILIA/MOSCATO

euro 17.60

Il Moscato di Pantelleria, chiamato anche Moscato di Alessandria o più comunemente Zibibbo, sembra avere origine intorno all'800 quando fu introdotto in Sicilia dagli Arabi, provenendo da Capo Zibib, località africana posta di fronte a Pantelleria. Tuttavia, altre fonti attestano la provenienza di questo vitigno dalla Francia e motivano la sua diffusione sull'isola di Pantelleria col fine di soddisfare il mercato di Marsiglia nel 1800. Al di là della sua incerta origine, il Moscato di Pantelleria è senz'altro un nobile vino, risultato della lavorazione di uve zibibbo coltivate sugli assolati terrazzamenti dell'isola. L'appassimento prolungato per trenta giorni su stenditoi in pietra lavica, conferisce al passito di Pantelleria un gusto ed un aroma unico, con sentori di frutta matura, mandorle, fichi secchi.

Note Sensoriali: Colore: Bianco ambra Profumo: Frutti canditi e miele Sapore: Fresco, dolce e delicato. Gastronomia e Abbinamenti: Eccellente in abbinamento ai dessert. Classificazione: Moscato di Pantelleria DOC (Denominazione di Origine Controllata) Azienda Vinicola: Cantine Colosi Vitigno: Zibibbo 100% Tipologia: Moscato Regione: Sicilia (Italia) Production Area: Pantelleria (TR) Annata: 2004 Gradazione: 15% vol. Bottiglia: 50 cl


TIPO: Liquorosi
FORMATO: CL 50 – Mezzo litro
CANTINA: Cantine Colosi
REGIONE ITALIANA/ESTERO: Sicilia
PROVINCIA ITALIANA: Agrigento
ANNATA: 2004
CLASSIFICAZIONE: DOC/DOP
VITIGNO: Moscato



Dicono di noi